2016 in arrivo: Non fermatevi mai!

Quando leggerete questo post io sarò su un aereo diretto a Dusseldorf! Dopo tanti Capodanni passati in casa con gli amici, quest’anno abbiamo deciso di volare via! La scelta è stata del tutto casuale: la meta in assoluto più economica proposta da Skyscanner. All’andata Dusseldorf e il ritorno da Colonia, 2 città in 3 giorni!

La scelta di queste mete mi lascia comunque un po’ scettica, perché come ho detto più volte queste due città non facevano parte della mia lista dei Posti da Visitare (e probabilmente anche voi vi starete chiedendo cosa ci sarà da vedere laggiù!), ma la voglia di partire è tanta. Qualunque sia la destinazione, l’idea di prendere l’aereo mi entusiasma sempre e la curiosità di sapere cosa mi aspetta è molta. E in cuor mio so che riuscirò a scovare il meglio di queste città tedesche, fossero anche solo stinco e birra … che male non sono!!

Adesso sono qui seduta sulle poltroncine dell’aeroporto di Bergamo, aspettando l’imbarco di Ryanair. E’ tanto che non volo con questa compagnia, ora che ci penso. E riflettendo meglio, è tanto che non facciamo un week end in Europa … Negli ultimi anni mi sono talmente concentrata su mete oltreoceano che ho spesso rinunciato a fare viaggi brevi! Quest’anno voglio ripromettermi di dedicare del tempo anche alle città più vicine a me, sia in Italia che in Europa. E’ per questo che nei miei #TravelDreams2016 ci sono anche Londra e Napoli!

Nel 2016 voglio dedicarmi con tutta me stessa a questo blog, voglio condividere con voi i miei Viaggi, quelli che verranno e quelli passati; voglio spendere meno soldi in vestiti, borse o scarpe e metterne da parte il più possibile per Partire; voglio guardare meno televisione e leggere più libri e più racconti.

Sono qui seduta e vedo tante persone che girano con la valigia, sarei curiosa di conoscere le loro storie, di sapere se sono felici e quali sono i loro desideri. Quando viaggio una delle cose che più mi arricchisce, oltre a riempirmi gli occhi di posti nuovi, è conoscere le persone e le loro vite. Spesso sono brevi attimi o poche ore, ma sono intense e mi riempiono il cuore. Così mi capita di ricordare con affetto il sorriso del primo signore che ci ha salutato quando disorientati pedalavamo sulle nostre bici ad Ayutthaya; penso a Bird, la nostra guida thailandese che ci ha scorrazzato in giro per il nord della Thailandia per un giorno intero; poi c’è la famiglia malese che ci ha ospitato nel Borneo nella loro casa, una delle esperienze più emozionanti di tutta la mia vita; e, infine, sorrido ancora quando mi viene in mente il ragazzo giapponese che stava per fare il viaggio di nozze in Italia, noi ci eravamo persi per le vie di Tokyo e lui ci ha accompagnato personalmente, anche se stava andando nella direzione opposta!

Persone, storie, Vite che in qualche modo mi hanno arricchita e hanno rappresentato un pezzetto del mio Viaggio e della Mia Vita.

Il mio augurio, a tutti voi, per il 2016 è di fare un Viaggio, conoscere una Persona o vivere un’Esperienza che vi riempia il cuore e che vi emozioni … e non vuol dire per forza andare dall’altra parte del Mondo!

Spesso la felicità è dietro Casa!

L’importante è non rimanere mai fermi …

La cosa più pericolosa da fare è rimanere immobili. 

William Burroughs

BUON 2016 2

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *