Come organizzare un viaggio fai-da-te in 7 mosse!

Una delle domande che spesso mi viene posta è “ma tu come fai ad organizzare i tuoi viaggi da sola?” Molti mi dicono di non sapere da che parte inziare o non si sentono in grado di poterlo fare.

Per me l’organizzazione è già parte integrante del viaggio stesso. Inizio a viaggiare con la testa e pian piano lo creo su misura e lo rendo reale … fino al momento della partenza!

Certo, ci vuole tempo e pazienza … e non tutti ce l’hanno! Quindi, se proprio è una cosa che non ti piace fare … ti aiuto io! Leggi qui per scoprire come posso organizzare il tuo viaggio personalizzato.

Se, invece, ti senti pronto ad organizzare il tuo prossimo viaggio fai da te, ecco come fare! Continue reading

Lombok, relax e spiagge selvagge

Immaginate Bali, ma portatela indietro di almeno 50 anni.  Aggiungete mucche (anche sulla spiaggia!) e togliete gran parte dei turisti e dei resort a 5 stelle, ma lasciate spiagge, palme e mare azzurro.

Pensate ai tipici warung indonesiani, ma dimenticate i locali di Kuta o Seminiak. Unite strade sterrate e polverose, anche se pian piano potete iniziare ad aggiungere un po’ di asfalto!

Ecco, questa è Lombok! Continue reading

Singapore in 2 giorni: cosa vedere nella città più futuristica del Sud Est Asiatico!

Singapore è una delle mie città asiatiche preferite: sei in Asia, ma ti rendi conto che qui tutto è diverso, più ordinato, più pulito … più occidentale! A Singapore donne e uomini indossano abiti eleganti e al mattino si muovono velocemente per andare a lavoro, i mezzi di trasporto sono puliti ed efficienti; non c’è il solito caos che contraddistingue le città asiatiche, pochi rumori e niente sporcizia.

E’ una città futuristica, dove sembra che tutto funzioni alla perfezione, si produce e si vive bene! Edifici moderni e impiegati, per lo più occidentali, si confondono con le comunità locali e i quartieri più tradizionali come Chinatown e Little India.

Singa è un vero e proprio meltin’pot di culture, tradizioni, modernità e avanguardia!

In due giorni pieni (ti suggerisco almeno 2 notti) avrai il tempo di vedere le cose principali, grazie alla metropolitana che in modo efficiente collega tutti i quartieri della città. Se dovessi avere un giorno in più, potresti aggiungere la visita di Sentosa Island o raggiungere Pulau Ubin, con un giro sul bumboat. Continue reading

XMilan Tour, alla scoperta di Milano giocando!

Ho sempre amato le cacce al tesoro, sono uno dei ricordi più belli della mia infanzia.

Mamma ne preparava almeno una all’anno e spesso il giorno del mio compleanno. Si divertiva a nascondere biglietti per tutta casa, preparava indovinelli ed enigmi ed io andavo in giro alla ricerca del tesoro.

L’ultima che mi ha fatto è stata per il mio diciottesimo compleanno … l’ultima “perché ora sei grande!”.

Ma non si è mai troppo grandi per certe cose e proprio qualche settimana fa ho avuto l’occasione di partecipare ad un “tour quiz”, una caccia al tesoro in giro per Milano.

L’evento è stato organizzato da Alisa Nesterova, l’ideatrice di XMilan, che in occasione della BIT di Milano ha invitato alcuni blogger a partecipare. Continue reading

ITINERARIO DI 2 GIORNI A KYOTO + ESCURSIONE A NARA

Chissà perché delle città che più amo, su questo blog ho parlato poco. E’ come se le custodissi gelosamente dentro di me …

Kyoto è una di queste. E’ stata la seconda città giapponese che ho visitato durante i 10 giorni che ho trascorso in questa terra.  E sin da subito mi ha colpita con la sua cultura tradizionale, con i suoi edifici in legno, con quell’atmosfera senza tempo, così pacifica e quasi magica.

Kyoto è il Giappone che ho sempre immaginato e sperato di vedere, quello delle Geishe, delle strade acciottolate, delle botteghe tradizionali, dei torii rossi e gli incantevoli templi.

Sebbene con due giorni pieni siamo riusciti a vedere tutto ciò che avevamo programmato, nonostante la pioggia che ha fatto di tutto per fermarci, abbiamo dovuto correre parecchio! Perciò il mio consiglio è quello di aggiungere almeno un giorno in più per fare le cose con più calma, perché è una città che andrebbe vissuta lentamente.

Di certo, prima o poi ci tornerò!! Continue reading

Sto progettando un nuovo, entusiasmante viaggio … il tuo!

Buongiorno Mondo!

È con grande felicità ed orgoglio che vi presento il mio nuovo Progetto!

Da tempo ci pensavo, anche grazie alle vostre tante richieste, ma non ho mai creduto di potercela fare. Quest’anno, voglio avere il coraggio di inseguire un sogno. Sarà l’obbiettivo del mio 2018!

Da oggi sarò la vostra Travel Architect!

Continue reading

Scalo a Dubai: cosa fare in poche ore – #unacittalvolo

Dubai è una città che non faceva parte della mia “lista dei posti che vorrei visitare” … che, tra parentesi, anzichè diminuire continua ad aumentare!!!

Non è un genere di città che mi attirava, nè il genere di viaggio che mi piace fare. Ma siccome sono una viaggiatrice curiosa, alla prima occasione non me la sono lasciata scappare!

Avete presente quando vi raccontavo di quanto mi piace sfruttare gli scali aerei?! Allo stesso modo ho visitato Mosca, Abu Dhabi e le Niagara Falls! E così, proprio grazie ad uno scalo della mia compagnia aerea preferita, Emirates, ho visitato anche Dubai.

Stavo volando in Myanmar, uno dei luoghi che più mi è rimasto nel cuore, e il nostro volo aveva uno scalo di 8 ore (dalle 19.20 alle 3.30). Siamo stati indecisi fino all’ultimo, perchè le ore di stopover erano in serata, la città non è piccola e sopratutto perchè non avevamo pianificato nulla!!

L’aeroporto di Dubai è sufficientemente grande per poter decidere di fermarsi molte ore al suo interno: oltre a numerosi negozi e ristoranti, ci sono addirittura delle docce e gli Snooze Cube, minuscole stanze dove poter dormire qualche ora.

Ma all’ultimo secondo, abbiamo deciso di uscire! Continue reading

Kanawa Island: un paradiso abbandonato

Prendete un mare bellissimo, azzurro, cristallino e caldo! Aggiungete una enorme quantità di pesci colorati, stelle marine giganti e abbondante sabbia bianca.

Mettete qualche palma e immaginate dolci e brulle colline a fare da sfondo.

Benvenuti sull’isola di Kanawa!

Continue reading

Bromo: scalare il vulcano in 10 passi!

Ok, per scalare il Vulcano Bromo ci vorranno un po’ di più di 10 passi!!! Ma grazie a questi 10 consigli, potrete farlo in totale autonomia, senza l’aiuto di guide, nè escursioni organizzate!

A voi ci penso io, vi accompagno per mano sul Bromo, per ammirare uno degli spettacoli più belli della vostra vita. Un luogo unico al mondo che saprà sorprendervi minuto dopo minuto: un paesaggio lunare, surreale, che muta il proprio aspetto nelle varie ore del giorno. Ammirare il sorgere del sole, vedere il Vulcano sbuffare da lontano, attraversare un “mare di sabbia” e poi poter camminare sul bordo del suo cratere e percepirne la forza provenire dal centro della terra … è qualcosa di magico. Ti cattura, ti incanta e non riesci più a smettere di fotografarlo.

Il Bromo ti seduce, ce l’hai li davanti e non puoi più farne a meno!

Siete pronti a partire? Continue reading

Bali, come organizzare una settimana nell’isola degli Dei.

Bali è stato un “viaggio nel viaggio”. Un mondo a parte rispetto alle altre tappe del mio itinerario in Indonesia.

Mai avrei pensato che sarebbe riuscita a stregarmi in questo modo. Ma dal giorno in cui ho messo piede su quest’isola, tutto ciò che vedevo mi emozionava. Bali è bella. Punto.

Lo sono i suoi abitanti, sempre cordiali e sorridenti, lo sono i templi, le sue architetture, la rigogliosa vegetazione, i ristoranti e persino i tavoli! L’artigianato e l’arredamento hanno un fascino particolare e ti vien voglia di comprare tutto (se non ci fosse quel piccolo problema del trasporto in Italia!).

E poi ci sono i fiori … anzi IL FIORE! Il mio preferito, il frangipane. Qui se ne trovano ben 4 specie diverse!! E li trovi ovunque, oltre che sulle piante, vengono distribuiti ai lati delle strade, negli hotel, accanto alle statue … insomma io impazzivo di gioia tutti i giorni nel vederli!

Sarà forse che Bali è l’unica isola induista in un intero Paese musulmano e questo la rende unica e speciale; saranno i riti religiosi e le quotidiane offerte di fiori e cibo che si osservano ovunque: nelle strade, agli ingressi, nei locali, nei mercati e, ovviamente, nei templi.

Sarà che è un luogo speciale, un posto amico, dove il tempo scorre lento, ma non è mai abbastanza!!

… sarà quel che sarà … ma ripeto, Bali è bella!

Ed essendo anche grande, merita almeno una settimana per essere visitata … anche se, te lo dico già, non sarà mai sufficiente! Continue reading