GOLDEN ROCK, EQUILIBRIO SOPRA LA FOLLIA!

Com’è che si dice … “non è la destinazione, ma il viaggio che conta …“.

E il viaggio per arrivare alla Golden Rock è davvero incredibile, ma questo te lo racconterò più avanti …

Ci troviamo in Myanmar, precisamente a Kinpun, a circa 185 km a est di Yangon.

Kinpun è un minuscolo paesino, dove non c’è assolutamente null’altro. E’ fuori da qualsiasi tragitto e per questo se volete visitare la famosa Roccia Dorata dovete proprio andarci apposta!

Potete arrivarci da Yangon oppure, come noi, dal nord – precisamente dal Lago Inlè – con un autobus notturno che ferma a Bago. Da Bago con un minivan, in circa 2 ore si arriva a Kinpun, cittadina ai piedi del Monte Kyaiktiyo, dove appunto si trova la Golden Rock.

Per la visita vi consiglio comunque di fermarvi una notte, perchè pensare di farlo in giornata da Yangon è una bella mazzata!

Perchè andare alla Golden Rock?

Prima di tutto … dove vi ricapita di poter ammirare un masso gigantesco dorato che sta in bilico su una montagna?! La leggenda narra che la roccia si trovi in equilibrio sopra il monte grazie ad un capello di Buddha posizionato all’interno della stupa in cima al masso. Che ci crediate oppure no … la roccia è davvero li da millenni in bilico e ogni anno centinaia di pellegrini (uomini) applicano sopra di essa una foglia d’oro, per questo è completamente dorata.

La Golden Rock è il luogo di pellegrinaggio maggiormente venerato dai birmani. Ogni anno fiumi di buddhisti arrivano al Masso, si riuniscono sulla grande terrazza ai piedi della Roccia e tutti assieme pregano, ma non solo! E’ come se per loro fosse una festa perché proprio in quel luogo così sacro loro mangiano, cantano, accendono candele e si accampano per trascorrere l’intera notte dormendo all’aperto!

E’ un luogo davvero unico che vi darà la possibilità di poter vivere uno spaccato di vita quotidiana, potrete mischiarvi agli abitanti e far parte di uno dei momenti più importanti della vita di un birmano.

Vi consiglio di incamminarvi lungo il percorso in discesa che parte dalla terrazza (dovrete oltrepassare un portale), troverete tante bancarelle e potrete fare una piacevole passeggiata.

Godetevi poi il paesaggio che è possibile ammirare dalle terrazze della Golden Rock. Ci troviamo a 1.100 m e da lassù il panorama sulla vallata è stupendo!

Ma il bello di visitare la Golden Rock non è solo per la roccia in sè, ma anche per il viaggio che dovrete fare per raggiungerla. Da Kinpun, ogni mezz’ora (dalle 6 alle 18.00) partono le camionette aperte che come sulle montagne russe si arrampicano a tutta velocità sul monte, facendo le curve dei tornanti a gomito.  Le camionette partono solo quando sono completamente piene (e per piene intendo che i passeggeri verranno stipati come polli!).

Il tragitto per fare gli 11 km in salita dura circa 45 minuti e fidatevi che dovrete tenervi forte!! Nella vostra testa passeranno pensieri contrastanti del tipo ” wow è divertentissimo” e l’attimo dopo “oh mio Dio, ma perchè devo morire in Birmania?!!“. Ecco, non chiedetevi se i freni funzionano o se il mezzo ha passato la revisione (?!!) … il pellegrinaggio inizia da qui … iniziate a pregare … ma pregare di arrivare vivi!!!!!

Di certo adrenalina e divertimento non mancheranno!

Ma soprattutto vi consiglio di visitare la Golden Rock perchè vi troverete in un luogo magico, dove la fede dei pellegrini è tangibile. Respirerete un’aria surreale e quella roccia, appena arrivati, dopo i 45 minuti di salita folle, vi sembrerà una conquista!

Info utili.

La Golden Rock dista da Yangon circa 5 ore di autobus.

Se arrivate dal Lago Inlè potete prendere un autobus notturno (importante scegliere un VIP BUS per stare comodi!). Il pullman parte alle 18.30 e potete prenotarlo il giorno prima sia tramite l’hotel sia attraverso qualsiasi agenzia (prezzo a persona 12.000 Kyats). Dopo 10 ore arriverete a Bago. Appena scesi dall’autobus troverete un chioschetto dove potrete acquistare il biglietto del minivan che in 2 ore vi porterà a Kinpun (8.000 Kyats). Il minivan parte alle 6.30.

Camionetta da Kinpun alla Golden Rock: 2.000 Kyats a persona a tratta (da pagare direttamente a bordo). Durata tragitto 45 minuti. Le camionette partono quando sono piene e l’ultima per scendere parte dopo il tramonto (verso le 18.00).

Ingresso per turisti alla Golden Rock: 6.000 Kyats. Dalla fermata della camionetta c’è una facile passeggiata di circa 10-15 minuti per arrivare alla roccia, tra le bancarelle.

Orario migliore per la visita: il tramonto, quando la roccia e il cielo assumono tinte magnifiche!

Dove dormire: potete dormire, come abbiamo fatto noi, a Kinpun – noi abbiamo soggiornato al Golden Sunrise Hotel (28.50 € per camera matrimoniale e colazione) poco distante dal centro, ma ci siamo trovati benissimo e ve lo consiglio! Oppure potete scegliere di dormire in uno degli hotel sulla cima del monte, anche se sono decisamente più cari … l’unico vantaggio è quello di potersi fermare di più ad ammirare la roccia, magari anche sotto le stelle!

2 thoughts on “GOLDEN ROCK, EQUILIBRIO SOPRA LA FOLLIA!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *