NEXT STOP … Guatemala e Belize

Ci siamo! Ormai la maggior parte di voi già lo sanno … perché sono fatta così. Ho provato a tenermelo, ma quando sono emozionata per un nuovo viaggio, non riesco proprio a mantenere il segreto!

Tra esattamente 1 mese volerò in Centro America!!!

Non era proprio la meta che avevo in testa, perché come vi avevo scritto ad inizio anno, tra i miei TravelDreams  c’era il Sud America, ma ahimè ho dovuto fare i conti con il portafoglio e il volo aereo era troppo caro. Ma l’obbiettivo principale era comunque visitare l’America Latina, così abbiamo scelto la terra dei Maya!

Guatemala e Belize ci aspettano!!!

COPERTINA

E più leggo di questi Paesi e più scopro che mi appassionano e mi attirano.

In rete non ho trovato così tante informazioni come credevo, soprattutto riguardo agli spostamenti … che ovviamente saranno frequenti e via autobus!

Atterreremo il 5 agosto a Guatemala city e la mattina seguente ci sposteremo ad Antigua, dove ci metteremo subito alla prova scalando il vulcano Acatenango (già, scalerò un vulcano e non so se arriverò in cima viva … in fondo sono solo 4000 metri … aiuto cosa mi è venuto in mente!?!?!)! Pianteremo la tenda e dormiremo sotto le stelle alla vista di Fuego, un vulcano attivo che ha continue eruzioni. Le foto notturne sono pazzesche e valgono l’impresa!

Se sopravvivremo, ci sposteremo nei pressi del Lago Atitlan, dove trascorreremo 4 giorni tra villaggi maya affacciati sulle rive del lago e mercati coloratissimi. Che solo a pensarci io sorrido perché tutto questo clima maya non so perché mi mette un’enorme allegria!

guatemala-80835_1280

Dopodichè ci sarà il primo lungo trasferimento, su mezzi ancora non ben definiti (avete sentito parlare dei chicken bus?! Ecco la parola dice tutto!!) e arriveremo a Semuc Champey dove ci aspettano delle pozze di acqua cristallina e delle grotte da attraversare al buio, nell’acqua e con solo una candela in mano (ecco questa in realtà non so se la farò, perché l’idea mi mette un po’ di claustrofobia!).

water-355421_1280

Un altro lungo spostamento via terra ci condurrà a Rio Dulce, dove saliremo su una barchetta e navigheremo sulle acque del fiume sino a Livingstone, una cittadina abitata dalla popolazione Garifuna, dormiremo in mezzo alla giungla e per la prima volta ci affacceremo sul mar dei Caraibi.

Per finire la nostra avventura guatemalteca ovviamente non potevamo perderci il suo simbolo: Tikal , la più estesa delle antiche città maya.

tikal-889761_1280

Lasceremo così il Guatemala per raggiungere sempre via terra il Belize, dove si trova la seconda barriera corallina più grande del mondo, dopo l’Australia! Ovviamente gli ultimi 6 giorni saranno di solo mare, snorkeling, grandi mangiate di aragoste e bevute di rum!! Così ce l’hanno venduta ahahaha Non sembra male!

Il programma prevede 4 giorni sull’isola di Caye Caulker, dove prenderemo alla lettera il motto dell’isola, Go Slow, ci rilasseremo e faremo tanto snorkeling.

Da Caulker prenderemo, infine, un catamarano che ci condurrà verso Dandriga, a sud, faremo snorkeling, dormiremo in tenda su isole deserte e mangeremo il pescato del giorno. Sono elettrizzata all’idea!!

belize-991856_1280

Ecco qua, dopo mesi di letture, programmi di excel fatti e rifatti un sacco di volte (credo di essere arrivata alla versione numero 10!!!), pomeriggi a prenotare hotels e guesthouse, mail inviate alle amiche travel blogger (che sono state utilissime!) … finalmente ci siamo! O quasi … manca giusto di arrivare alla versione definitiva del programma, fare l’assicurazione medica, prenotare la scalata del vulcano e ottenere il visto per il Canada (e si … perché non potevo farmi mancare #unacittalvolo: trascorreremo 24 ore a Toronto!!) … Oh mamma … in effetti forse è il caso che corra subito a finire l’organizzazione!!

Voi però continuate a seguirmi!! Vi aggiornerò sui vari social e poi potrete seguire il Viaggio con questo hashtag #laginainguatelize.

E in questo ultimo mese aspetto i vostri preziosissimi consigli!!! Grazie.

6 thoughts on “NEXT STOP … Guatemala e Belize

  1. Ho scoperto il tuo blog per caso e devo farti tanti complimenti! Ricco di tante informazioni utili, di passione e allegria. Il Guatemala l’ho studiato per mesi come futura destinazione e il mio itinerario comprende tutte le tue mete, io ho aggiunto 3 notti al Chelemhá Lodge per esplorare la fitta giungle alla ricerca di animali. Non so se ti interessi o se sei ancora in tempo per valutare questa deviazione ma io lo condivido comunque. Per ora ci aspettano altri viaggi ma punto al prossimo anno per realizzare questo, ti seguirò quindi molto volentieri!

    Marta

    • gina says:

      Ciao Marta!! Ma grazie, sei molto carina
      Grazie per il tuo consiglio…ormai però ho tutte le tappe definite
      Tu dove andrai di bello?

      • Tra meno di due mesi andrò in Mongolia mentre a dicembre sono ancora indecisa (doveva essere Guatemala ma ho solo 10 giorni e sono troppi pochi per il mio itinerario). Qualsiasi suggerimento è ben accetto. Per ora sto valutando Oman o Sri Lanka (da quest’ultima ho scoperto il tuo blog) 😉

        • gina says:

          Wow che bella la Mongolia!!! Ti seguirò di sicuro:)
          Io per 10 giorni ti consiglio lo Sri Lanka. Pensa che anche io ero indecisa proprio con l’Oman…in effetti è una bella lotta!! Il Mondo è troppo grande

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *